lunedì 19 ottobre 2009

FIOCCANO LE NOTIZIE ...

... e a noi ci scaldano!


Idea semplice e veloce utile a a tutti quelli che hanno un camino o una stufa. Il freddo è arrivato questa volta, e subito la mia stufa ha iniziato a fare il suo dovere.

Voi come accendete il fuoco?


So bene che ognuno ha la sua tecnica e che ognuno crede che la sua sia la migliore, lo so perchè secondo me io sono la regina del fuoco e non si discute!!!!

Prima di buttare il quotidiano


questo è il quotidiano che circola a casa nostra!



dividiamolo in due e tagliamo




dividiamolo ancora in due e tagliamo




apriamo ed avremo delle strisce




facciamo un nodo leggero al centro



e mettiamo i nostri ficchi di gironale in un cestino



... ecco, ora sappiamo con che cosa accendere il fuoco


... e poi il nostro cestino fa davvero una bella figura no?



Ciaooooooooo!

16 commenti:

Helena ha detto...

..un'idea molto comoda perchè così sono già pronti e anche belli da vedere, e poi con un giornale così ricco di notizie il fuoco sarà ancora più caldo!!

Aurora ha detto...

certamente, sei la regina.
baci

DivertiCreando ha detto...

devo farlo subito stasera!!!
Baci Fra

AbcHobby.it ha detto...

ahahahha questa è bellissima!! grazie per la dritta! ma in casa mia l'esperto del fuoco è l'uomo!! guai a toccarglielo quando cìè di mezzo camino, grigliate etc...

e poi il cesto sta proprio bene!!

baci eli

Val_ ha detto...

Ma come? Credevo di essere io la regina! No vabbè...hai ragione, in casa mia ognuno ha la propria tecnica. L'anno scorso ho letto che basta un batuffolino di cotone impregnato di olio per accendere il camino o la stufa, ho provato, ma c'era puzza di fritto in tutta casa...quindi, evviva il caro vecchio giornale! E la tua idea di prepararlo così mi piace un sacco.
:)
Valeria

zigzago ha detto...

Ah che bello il camino, ... premetto che non sono afatto freddolosa ma adoro il caldo del camino, ... e la bruschette, ... e tutte le bontà che posso cucinare quando è acceso, ... non ancora accendiamo ma mi hai fatto venire una voglia, ... chisà stasera? Bacione e buona settimana, Renata.

Milena ha detto...

Non è giusto ....... un volta ero io la regina ........
Buona serata calda, calda.

elena fiore ha detto...

Ma così non vale! Per me il difficile viene dopo! Quanta carta metto? E quanti ceppi? E diavolina si o diavolina no?
Tu sarai la regina, ma io con il fuoco sono una schiappa :-(((

Urge proseguimento di post!!!
elena

Eva Prunella Grandiflora ha detto...

Ciao ^-^
io ti seguo da un po' e trovo il tuo blog sorprendente!
Per questo ti ho assegnato un premio e puoi ritirarlo qui:

http://prunellascreation.blogspot.com/2009/10/welcome-and-award.html

Un abbraccio dal Belgio
Eva

ELI ha detto...

Che donna!!
Io non vedo l'ora di trasferirmi in campagna per avere i miei camini da accendere. Ancora incerta l'idea di mettere una cucina economica o un forno a legna in cucina...tu cosa consigli?

Fra ha detto...

Per Eli: Io ho una cucina in muratura con piano cottura forno sotto, e una termo cucina, che fa andare il riscaldamento e l'acqua calda di tutta la casa, è per questo che sono la regina del fuoco!! e per non farmi mancare niente ho pure un camino che però accendiamo poco, perchè già non faccio altro che mettere legna nella stufa e stare dietro pure al camino è dura, e poi mio marito dice che il camino il calore lo porta via e basta! Il forno al legna in casa è fichissimo, ma devi avere una super cucina se no schiatti di caldo, noi ce l'abbiamo fuori così d'estate facciamo la pizza per amici.

Lilly ha detto...

è originale questa esposizione della carta da bruciare..eheh...e poi sento di doverti fare anche i complimenti per la scelta del quotidiano da far circolare in casa :D

luigi@ ha detto...

ciao Fra dove sei stata, mi sono mancati i tuoi bellissimi post!!!!
A presto!!

Silvia ha detto...

Brava Fra che una ne pensa e cento ne fa...( visto che rima :)))
OTTIMA idea, io faccio la stessa cosa ma è decisamente meno coreografica! Hai visto i miei aggiornamenti?? ti sono piaciuti i timbri?? BACIONE

Gìo ha detto...

Io penso di avere un metodo migliore...aghi di pino!!!
Ho un pino marittimo che con il vento mi riempie il piazzale di aghi, basta prenderne una manciata, belli asciutti, metterci sopra qualche legnetto, e accendere con l'accendino.
Il giornale lo riciclo nel contenitore della carta.
Con tutta la fatica che faccio per pulire il piazzale, mi consola pensare che ci metto poco ad accendere la caldaia a legna, il barbecue e il forno per le pizze.
Provateci anche voi, vedrete se ho ragione.
Saluti, Gìo.

giovanna ha detto...

Complimentoni per l'abilita' nel cucire e per le idee. Ho scoperto per caso il tuo sito e penso che ne diventerò una assidua frequentatrice. Anche a casa mia si legge "il fatto", ma non ho il camino. Buona serata.