sabato 19 febbraio 2011

IL MORO DEGLI ALPACA

Lo scorso Naltale mia mamma mi ha regalato un po' di lana di alpaca trovata per caso in un agriturismo nella mia regione di origine, le Marche, si chiama IL MORO DEGLI ALPACA.
Io non ci sono mai stata ma di certo la prossiamo volta che ritorno giù sarà una tappa certa, un bel pranzetto in campagna e un po' di lana da portarsi via.

Per comprare i prodotti dell'azienda fatevi un giro qui


Intanto con i due etti che avevo ne ho fatto questa sciarpa davvero semplice, ho unito i due filati, perchè parecchio sottili, ne avevo uno grigio e uno marrone, si inizia con due maglie e poi si aumenta solo da un lato fino ad arrivare alla larghezza desiderata, lavorando a punto legaccio, poi raggiunta la lunghezza desiderata si cala solo da un lato, facile no, modello adatto alle principianti.








La lana e morbidissima e caldissima davvero eccezionale, fa venire voglia di accostarselo al viso, e carezzarla ... quasi fosse un gatto!

10 commenti:

Chiarettafiorellino ha detto...

Meravigliosa!
Ciao...Chiara

ariarossa ha detto...

bella bella!

Pia ha detto...

Davvero carina e anche semplice da rifare! Buona l'idea!

valentina ha detto...

mmmmhhh questo modello mi ispira molto!!
buon weekend!

AnnaDrai ha detto...

deliziosa la sciarpa e buono a sapersi che da queste parti si trova la lana pure negli agriturismi :D
un caro saluto dalla tua terra

maria eugenia ha detto...

que hermosura!!!!me fascino!.saludos desde argentina

✿Lilly❀ ha detto...

è una lana stupenda, si vede già dalle foto che deve essere davvero morbida!

Astrea ha detto...

davvero bella! La lana poi mi incuriosice proprio!

Elena ha detto...

Ho scoperto il tuo blog da poco e lo seguo con tantissimo interesse! La sciarpa è molto bella complimenti! Elena

Tiziana ha detto...

Semplice, ma molto bella. Mi piace anche l'accostamento dei colori.
Ciao
Tiziana